Modulistica

ATTENZIONE: PRIMA DI PROCEDERE ALLA COMPILAZIONE DELLE ISTANZE SI PREGA DI CLICCARE QUI PER CONSULTARE LA SEZIONE RELATIVA ALLE COMUNICAZIONI


La sottostante modulistica è in formato RTF e PDF, qualora non sia possibile leggerla o scaricarla si prega di inviare una mail a urbanistica@comune.torgiano.pg.it elencando la documentazione da acquisire e il formato dei file; l'ufficio provvederà ad inviare i modelli all'indirizzo mail indicato.


NORME DI RIFERIMENTO:

(nella presente sezione sono state inserite le principali normative di riferimento in materia edilizia, si fa presente che le Leggi Regionali sono reperibili al seguente link:http://www.consiglio.regione.umbria.it/

Work in progress...........

 legge regionale 6/2021


NOVITA'!!!!!!!!!!!

E' STATA PUBBLICATA NEL BUR UMBRIA N. 26 DEL 28/06/2017-SUPPLEMENTO ORDINARIO N. 3, LA NUOVA MODULISTICA IN MATERIA DI EDILIZIA. L'UTILIZZO DELLA STESSA E' OBBLIGATORIO A PARTIRE DAL 1/07/2017, PERTANTO DOPO TALE DATA NON POTRANNO ESSERE ACCETTATE ISTANZE INOLTRATE SU MODELLI DIVERSI.


CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE E DIRITTI DI SEGRETERIA


TABELLE E PARAMETRI PER IL CALCOLO DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE:

contributo di costruzione-delibera 2016

contributo di costruzione-allegato A

contributo di costruzione-allegato B

contributo di costruzione-tabella A

contributo di costruzione-tabelle B-C-D

contributo di costruzione-tabella E

contributo di costruzione-tabelle F-G

contributo di costruzione-tabella incidenza SUC

TABELLE E PARAMETRI PER RIDUZIONI:

RIDUZIONE ONERI CONCESSORI VALIDA FINO AL 01/01/2019

DIRITTI DI SEGRETERIA




 DIRITTI DI SEGRETERIA (aggiornato al 1/1/2020)



MODALITA' PAGAMENTO ONERI E DIRITTI 

MODALITA' DI PAGAMENTO

N.B. (si ricorda che la causale è sempre obbigatoria per ogni tipologia di pagamento)


MODULISTICA EDILIZIA


CLICCA QUI PER SCARICARE LA SEGUENTE MODULISTICA:

- Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (CILA)

- Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA)

- Dichiarazione per l'Agibilità (art. 137 comma 2 e 138 L.R. 1/2015)

- Dichiarazione che Tiene Luogo dell'Agibilità (art. 137, comma 3 L.R. 1/2015)

- Comunicazione di Fina Lavori

- Richiesta di Permesso di Costruire

- Elaborati Minimi a Corredo delle istanze di P. di C. e SCIA

- Certificazione preventiva sull'Esistenza e sulla Qualità dei Vincoli

- Dichiarazione di Conformità del Piano Attuativo


ALTRA MODULISTICA OBBLIGATORIA PER LA PRESENTAZIONE/RILASCIO

 dichiarazioni l.r. 6/2021 (editabili)



ATTENZIONE!!!!!!
COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER LA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE

Si ritiene utile e necessario fornire ai progettisti indicazioni e suggerimenti su come redigere la relazione tecnica "edilizia" da allegare alla richiesta/inoltro di titoli abilitativi.
La relazione tecnica "edilizia", da allegare alla SCIA/P. di C., è elaborato sostanzialmente diverso dalla relazione paesaggistica cui al DPCM 12/12/2005, conseguentemente ogni riferimento a intervisibilità, coni visuali, viste panoramiche, inserimento paesaggistico, etc.... è fuori luogo come non sono necessarie le foto panoramiche e/o da notevole distanza e foto aeree.
La relazione tecnica "edilizia" deve contenere:

- descrizione sintetica dei lavori da effettuare utilizzando un elenco puntato delle singole opere in progetto

- in caso di variante, la relazione si deve attenere esclusivamente alle sole modifiche rispetto al progetto approvato

- l'inquadramento urbanistico di PRG

- la vincolistica gravante sull'area

- la correlazione fra interventi di progetto e disposizioni normative (esempio 1: realizzazione pertinenza edilizia: art. 21 comma.....lettera..... R.R. 2/2015; esempio 2: variante in  corso d'opera-art. 124 comma....lettera.....)

- i riferimenti a distanze da confini-strade- fabbricati, altezza, destinazione d'uso consentita, SUC attuali e di progetto e potenzialità del lotto con allegato elaborato grafico/numerico

- i riferimenti sintetici ai requisiti igienico-sanitari, fognature, impiantistica, dotazioni territoriali

- indicazioni sulla necessità di procedere alla classificazione ex DGR 420/2007

- adempimenti edilizia sostenibile

- necessità di acquisire il parere della Commissione Comunale Q.A.P. e altri pareri

- necessità di pagare o meno il contributo di costruzione

- indicazione sulla necessità o meno di  produrre elaborati in materia di acustica, dispersione termica, progetto linee vita, etc.....

Le relazioni che non conterranno le indicazioni fornite saranno valutate dal responsabile del procedimento ai fini della sospensione o rigetto dell'istanza.

 Il Responsabile Area Edilizia


ALTRA MODULISTICA


                                                        VARIA



                                                          
CIRCOLARE
 ESPLICATIVA D.G.R. 347/2019 - ISTANZE ACCERTAMENTO DI CONFORMITA'


 comunicazione inizio lavori (editabile)

 comunicazione inizio lavori (pdf)

Schema atto d'obbligo (commi 6-10-13-14 art. 91 L.R. 1/2015)

Atto di delega

Autocertificazione D.U.R.C.

Integrazione documenti (fac-simile)

Autocertificazione antimafia

Asseverazione sanitaria e L. 13-1989

Disponibilità immobile

Scheda D.G.R. 420/2007

Certificazione idrogeologica/scarichi

Autocertificazione immobile ante 1967


TERRE E ROCCE DA SCAVO

clicca QUI per la modulistica


SCARICHI ACQUE REFLUE

 D.G.R. 1024-2018

 Modello acque reflue domestiche

Modello acque reflue assimilate al domestico

Modello acque reflue domestiche in pubblica fognatura


ACCESSO AGLI ATTI:
N.B: il termine previsto dalla l. 241/90 per l'evasione delle richieste è di 30 giorni, fatto salvo l'eventuale prolungamento per le integrazioni. L'ufficio, effettuate le ricerche di archivio, provvederà ad avvisare i richiedenti o loro delegati per la visione delle pratiche che avverrà previo appuntamento. 

 richiesta accesso agli atti (editabile)
 richiesta accesso agli atti (PDF)
 delega aggiuntiva (editabile)
 delega aggiuntiva (PDF)




CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA (CDU)

Le competenze per il rilascio dei CDU sono state trasferite all'Area Pianificazione, per informazioni contattare 075/9886027.


RICHIESTA ATTESTATO IDONEITA' ALLOGGIO

REGOLAMENTO IDONEITA' ALLOGGI

 richiesta certificato idoneità alloggio (editabile)

 richiesta certificato idoneità alloggio (PDF)


DEPOSITO FRAZIONAMENTI:

IL DEPOSITO FRAZIONAMENTI DOVRA' ESSERE INVIATO TRAMITE P.E.C. A: comune.torgiano@postacert.umbria.it

L'UFFICIO PROVVEDERA' AD INVIARE RICEVUTA DI AVVENUTA PROTOCOLLAZIONE, IN CASO CONTRARIO LA RICEVUTA DI CONSEGNA DELLA P.E.C. COSTITUIRA' ATTESTAZIONE DI AVVENUTO DEPOSITO

Modulistica varia - Visto frazionamenti 


INSTALLAZIONE INSEGNE (istanza amministrativa):

Dal 26/08/2015 la competenza al rilascio delle autorizzazioni amministrative è in capo all'Area Vigilanza. Si invita pertanto a visionare l'apposita sezione della modulistica (clicca qui), oppure a contattare gli uffici ai numeri 0759886019-0759886029.


ABBATTIMENTO ALBERATURE (istanza amministrativa):
Si ricorda che qualora le alberature dovessero ricadere in zona agricola la competenza non è del Comune ma dell’Agenzia Forestale Regionale (link), conseguentemente tutte le istanze in ambito agricolo saranno considerate irricevibili



RIFERIMENTI NORMATIVI (clicca sul nome per aprire):

- L.R. 28/2001

- REG. REGIONALE DI ATTUAZIONE

-REGOLAMENTO COMUNALE ALBERATURE



MODELLI
IMPORTANTE: prima della presentazione delle istanze gli interessati dovranno prendere visione delle suddette normative.

Procedimento ordinario:

 ABBATTIMENTO (editabile)

 ABBATTIMENTO (pdf)
 POTATURA (editabile)
 POTATURA (pdf)
 ESTIRPAZIONE ERBACEE ED ARBUSTIVE (editabile)
 ESTIRPAZIONE ERBACEE ED ARBUSTIVE (pdf)

***************************

SPECIE ARBOREE, ARBUSTIVE E ERBACEE TUTELATE NELLE AREE EDIFICABILI (ELENCO DA UTILIZZARE ANCHE PER I REIMPIANTI)

***************************

N.B. Qualora l'area sia sottoposta a vincolo paesaggistico, rimane in capo al richiedente e al tecnico incaricato la valutazione in merito alla necessità di acquisire o meno l'autorizzazione paesaggistica sulla base del disposto del DPR 31/2017 e d.Lgs. 42/2004.


AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (A.U.A.)

Cliccare qui per informazioni e modulistica

(Si ricorda che per la presentazione della domanda si dovrà utilizzare esclusivamente la modulistica predisposta.)


NULLA OSTA ALL'ESERCIZIO TEMPORANEO DELL'ATTIVITA' NATATORIA - ART. 18, COMMA 3, R.R. 2/2008:

Impianti natatori - Linee di indirizzo

Impianti natatori - Istanza


AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

a partire dal 1/12/2016 la competenza in materia paesaggistica è in capo all'Area Pianificazione, si prega quindi di rivolgersi al suddetto ufficio per tutte le informazioni.


Provvedimenti di vincolo:

Vincolo paesaggistico D.M. 1993

Vincolo paesaggistico in itinere

Le altre tipologie di vincolo, fra cui le aree tutelate per legge, sono visibili nelle cartografie di P.R.G. sia in quello vigente che in quello adottato.


CONTRIBUTI BARRIERE ARCHITETTONICHE
(contributi edifici privati L. 13/1989):

Istanza contributo abbattimento barriere architettoniche


VAI ALLA SEZIONE AMBIENTE E GESTIONE RIFIUTI

VAI ALLA SEZIONE COMUNICAZIONI

VAI ALLA SEZIONE PIANO REGOLATORE GENERALE