RIAPERTURA DEI TERMINI PER LE RICHIESTE ACCESSO AL FONDO DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE COMUNALE AI SENSI DELL’ORDINANZA DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE N. 658 DEL 29.3.2020


COMUNE DI TORGIANO

Provincia di Perugia


    AVVISO PUBBLICO



FONDO DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE AI SENSI DELL’ORDINANZA DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE N. 658 DEL 29.3.2020

----------------------------------------------------

Vista l’Ordinanza Presidenza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile N. 658 del 29.3.2020 di messa a disposizione di un Fondo per misure urgenti di solidarietà alimentare finalizzato all’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità attraverso l’utilizzo di buoni spesa per soddisfare le necessità’ più urgenti ed essenziali delle persone in stato di bisogno

Delibera di Giunta Comunale n. 59 del 16 Aprile 2020

DESTINATARI

Tutti i nuclei familiari maggiormente esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus COVID – 19 e tra quelli in stato di bisogno, per il soddisfacimento delle necessità più urgenti ed essenziali.

Possono accedere agli interventi di cui al presente Avviso, con priorità, i nuclei familiari residenti nel territorio comunale e così composti:

  1. nuclei con figli minori;

  2. nuclei con figli maggiori a carico;

  3. nuclei monoparentali;

  4. nuclei unipersonali;

  5. nuclei con persone disabili o non autosufficienti.


REQUISITI DI ACCESSO

  1. ISEE del nucleo familiare, valido per l’anno in corso, ricompreso fra euro 00,00 ed euro 8.000,00 - in caso di mancato possesso della certificazione ISEE 2020 dovrà essere prodotta una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, redatta sotto la propria responsabilità ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 e art. 495 c.p. inerente il reddito familiare netto percepito nell’ultimo anno lavorativo;             
            
  2. I componenti del nucleo familiare non devono essere titolari di depositi bancari e/o postali o di titoli di importo complessivamente superiore ad euro 8.000,00;                       
                    
  3. Avvenuta riduzione o perdita del reddito da lavoro a causa dell’emergenza COVID-19 per una delle seguenti motivazioni:

  • Perdita del lavoro o riduzione del reddito da lavoro a causa dell’emergenza COVID - 19 da parte dei componenti del nucleo familiare lavoratori dipendenti;

  • Inabilità temporanea al lavoro, derivata dall’emergenza COVID-19, di lavoratore autonomo titolare di Partita IVA, che sia in attesa dell’erogazione del contributo richiesto ad INPS (D.P.C.M. n. 18 del 17.3.2020), qualora sia unico titolare del reddito nell’ambito del nucleo familiare;

  • altro……………………………………………………………………………………………………….


FINALITA’

Il bonus alimentare è volto ad integrare il reddito familiare per quanto attiene alla gestione della spesa di generi alimentari o prodotti di prima necessità, in costanza della situazione di emergenza epidemiologica in atto.

IMPORTO DEL BUONO SPESA

L’importo totale dei buoni, del valore di 20,00 €, nominali e non cedibili, è ricompreso fra euro 140,00 ed euro 460,00; i buoni saranno erogati in un'unica soluzione non ripetibile, di importo variabile a seconda della composizione del nucleo familiare, come segue:

NUCLEO COMPOSTO DA UNA PERSONA EURO 140,00

NUCLEO COMPOSTO DA DUE PERSONE EURO 260,00

NUCLEO COMPOSTO DA TRE O QUATTRO PERSONE EURO 360,00

NUCLEO COMPOSTO DA CINQUE O PIU’ PERSONE EURO 460,00

VALUTAZIONE DELLA DOMANDA

La valutazione della richiesta al fine dell’erogazione dei buoni spesa sarà effettuata dall’Ufficio Servizi Sociali.

ESCLUSIONI

Sono esclusi dall’erogazione del bonus i nuclei familiari percettori di Reddito di cittadinanza o di altro sostegno al reddito (Reddito di inclusione, Naspi, indennità di mobilità, ecc) o di altre misure di sostegno al reddito connesse all’emergenza COVID -19.

Sono esclusi coloro che hanno già hanno richiesto e usufruito dl bonus spesa in base al precedente avviso scaduto l’8 aprile scorso.

PROCEDURA PER LA CONCESSIONE DEL BUONO SPESA

L’ufficio servizi sociali disporrà l’elenco dei soggetti che, in base ad una motivata valutazione, necessitano del buono spesa di cui all’O.C.D.P.C. n. 658 del 29/03/2020. A tali soggetti viene assegnato il buono spesa.

L’elenco dei beneficiari è approvato con determinazione del funzionario responsabile dell’Ufficio servizi sociali.

I buoni spesa verranno recapitati direttamente presso il domicilio del beneficiario.

MODALITA’ DI UTILIZZO DEL BUONO SPESA

I buoni spesa potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa, il cui elenco sarà pubblicato sul sito internet comunale.

I beneficiari dei buoni spesa potranno utilizzare esclusivamente la cifra complessiva assegnata in fase di istruttoria, con la consegna dei coupon.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda per accedere all’intervento di cui al presente Avviso deve essere presentata compilando il modello allegato scaricabile dal sito internet istituzionale del Comune di Torgiano e dovrà pervenire al seguente indirizzo di posta elettronica: resp-area-amministrativa@comune.torgiano.pg.it

o al seguente indirizzo Pec: comune.torgiano@postacert.umbria.it

a partire dalla data odierna e fino al 30 aprile 2020.


In caso di assoluta necessità di utilizzare i mezzi informatici descritti, telefonare al seguente numero: 075/9886021.

Saranno prese in considerazione le nuove istanze, fino ad esaurimento dei fondi assegnati con ordinanza del Capo della Protezione Civile n.658 del 29.03.2020, pervenute entro il termine suddetto, seguendo l’ordine del protocollo di arrivo.

CONTROLLI

L’Amministrazione comunale provvederà ad effettuare gli opportuni controlli successivi in ordine alla veridicità dei requisiti dichiarati e delle attestazioni riportate nella dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (ai sensi dell’art. 76 D.P.R. n. 445/2000 e art. 495 c.p.).

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e all’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente per le finalità connesse al presente procedimento e ad opera di soggetti a ciò appositamente incaricati. Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Torgiano nella persona del suo legale rappresentante. Responsabile del trattamento dei dati è il responsabile dei Servizi Sociali.

Alcuni dati potranno essere pubblicati nella sezione “Albo pretorio” del sito web del Comune ed ivi rimanere esposti per il tempo previsto dalla legge, nonché nella sezione Amministrazione trasparente per le finalità di trasparenza e per la durata previste dal D.Lgs. 33/2013.

I dati saranno trattati per il tempo stabilito dalla normativa nazionale e gli interessati hanno il diritto di accedere ai propri dati personali e di ottenere la rettifica degli stessi nonché di rivolgersi all’autorità Garante per proporre reclamo.

Si rinvia all’informativa sul trattamento dei dati personali pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Torgiano.

Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno contattare gli Uffici comunali dal lunedì al venerdì esclusivamente dalle ore 9.00 alle ore 12.00 ai numeri telefonici

075 9886021 – 075 9886012.

Responsabile del procedimento è il Responsabile Area Amministrativa Sig.ra Catia Trepiedi.

Torgiano li 20 aprile 2020


 AVVISO COMPLETO FONDO SOLIDARIETA' COMUNALE (RIAPERTURA TERMINI)

 DOMANDA PER EROGAZIONE DI BUONI SPESA PER L’ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI O PRODOTTI DI PRIMA NECESSITA’





QR-Code media